• Pubblicata il:
  • Autore: Michele il poeta
  • Categoria: Racconti trans
  • Pubblicata il:
  • Autore: Michele il poeta
  • Categoria: Racconti trans

Il culetto è mio e ci faccio quello che voglio io

Il mondo è bello e anche un pò pazzerello
uomini con donne ragazzi con ragazze
uomini con uomini e donne con donne
nella mia vita ho giocato ogni partita
ma con una trans la scopata l'ho sempre bramata
un giorno convinto sono partito
fatta la scelta perfetta
arriva il momento tanto cercato
mi spoglio e gli dico ti voglio
si denuda anche lei e la sorpresa lascia aria tesa
il tre pezzi a penzoloni mi fa venire gli svarioni
gli spiego che se facciamo a modo mio almeno mi diverto anch'io
la prendo la giro e col cazzo in tiro gli dico trattieni il respiro
una volta scopata mi dice ora tocca a me girati te
un po perplesso penso che alla fine è sempre sesso
quindi mi giro e trattengo il respiro!!!

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!