• Pubblicata il:
  • Autore: Michele il poeta
  • Categoria: Racconti mature
  • Pubblicata il:
  • Autore: Michele il poeta
  • Categoria: Racconti mature

Donna matura che paura

Sono un ragazzo inavaito e anche un po pervertito


ho conosciuto una donna matura ma che tortura


adoro le gambe ed i piedini se sono perfettini


quella signora all'inizio mi ignora


bella come il sole a tutte le ore


alta mora da lasciarti senza parola


conosciuta ad una pizzata non l'ho mai dimenticata


col tempo ci siamo conosciuti e subito piaciuti


sempre curata e di gran classe non pensavo gli importasse


tra noi la differenza di età è una particolarità


ricordo ancora la prima uscita una figata


ognuno sulle sue di primo achito poi son partito


una corte spietata per quella patata


inconsapevole della sua carica passionale


mi istiga col piedino e si risveglia il mio pisellino


era solo l'inizio di questo supplizio


quella donna matura mi faceva paura


ma così spettacolare da non sembrare reale


finita la cena ora la pena


aprendo la macchina per galanteria mi salta addosso e l'uccello mi porta via


con una boccata la paura è passata


quella lingua mi faceva impazzire col suo trasgredire


una volta al coperto mi son divertito


movimenti bollenti


una dea del piacere da far morire


bellezza estasiante per niente stancante


quello no era sesso, dopo ore e ore mi sono accorto che era amore!!

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!