Storie di vita

Questa sezione è dedicata ai racconti erotici.
Le storie erotiche sono state visionate dalla redazione per verificare che non vadano a ledere altre persone.

Si avvisa che sono stati rimossi tutti i commenti con all'interno contatti di qualsiasi tipo. La redazione comunque si riserva il totale diritto di valutare la pubblicazione di un racconto erotico e di eliminare commenti inappropriati.

Questa sezione è dedicata ai racconti erotici.

Buona lettura a tutti i visitatori e per chi volesse cominciare a scrivere buon lavoro.

[ Per chiarimenti, suggerimenti e informazioni scrivere a margherita@piccoletrasgressioni.com ]

LA SORELLA DI MIO MARITO – 2^ puntata – Sassuolo (MO)

LA SORELLA DI MIO MARITO – 2^ puntata – Sassuolo (MO)

In quel periodo di crisi, la sorella minore di Lele, Sonia, è venuta a stare da noi mentre i loro genitori ristrutturavano la vecchia casa di famiglia. Aveva la mia stessa età, ma si era trasferita a ...

  • 04/12/2019
  • Autore: MARTINA TURNER
0
LA SORELLA DI MIO MARITO – 1^ puntata – Sassuolo (MO)

LA SORELLA DI MIO MARITO – 1^ puntata – Sassuolo (MO)

Ho conosciuto mio marito Lele subito dopo aver finito il liceo, alla festa di compleanno di un'amica comune. All'inizio ero molto timida, ma lui era molto loquace e affascinante, il che mi ha reso fac...

  • 04/12/2019
  • Autore: MARTINA TURNER
0
UNA SVELTINA IN AEROPORTO – 3^ parte - Parigi

UNA SVELTINA IN AEROPORTO – 3^ parte - Parigi

Ho appoggiato i palmi delle mani contro la porta e Ingmar ha puntato la sua minchia eretta proprio dove prima erano le sue dita. Con un movimento deciso e inesorabile, mi ha penetrato da dietro, mentr...

  • 04/12/2019
  • Autore: CETTINA
0
UNA SVELTINA IN AEROPORTO – 2^ parte - Parigi

UNA SVELTINA IN AEROPORTO – 2^ parte - Parigi

Mi ha dato la mano per presentarsi ufficialmente. - Io mi chiamo Ingmar... e tu? - Concetta.. per gli amici Cettina... Gli ho tenuto la mano per qualche secondo, era maschile e ben curata.  - Padr...

  • 04/12/2019
  • Autore: CETTINA
0
UNA SVELTINA IN AEROPORTO – 1^ parte - Parigi

UNA SVELTINA IN AEROPORTO – 1^ parte - Parigi

Quando devo viaggiare porto con me dei libri per passare il tempo. Anche quella volta che, atterrata a Parigi, dovevo aspettare più di due ore per la coincidenza con Stoccolma. Finito di leggere il pa...

  • 04/12/2019
  • Autore: CETTINA
0
URINO-DIPENDENZA – 2^ parte – Barletta (BT)

URINO-DIPENDENZA – 2^ parte – Barletta (BT)

Il dottore mi afferrò il polso sinistro e mi portò in bagno. C'era una vasca di ceramica vuota e chiusa col tappo. - Si spogli e si sdrai dentro la vasca... Ubbidii e, dopo che lui fece un cenno, fu...

  • 04/12/2019
  • Autore: LAURA EMME
0
URINO-DIPENDENZA – 1^ parte – Barletta (BT)

URINO-DIPENDENZA – 1^ parte – Barletta (BT)

Ciao trasgressivi. Avete presente il pissing? Ecco, io sono letteralmente ossessionata dall'urina degli altri. Quando finalmente mi decisi a consultare uno psichiatra, forse era già troppo tardi. Gli ...

  • 04/12/2019
  • Autore: LAURA EMME
0
sono diventato uno slave - parte 2 - fine

Sono diventato uno slave - parte 2 - fine

una volta arrivati a casa , mi spogliarono e mi legarono a testa in giu su di una struttura a forma di croce , con le mani e i piedi legati , mi misero in bocca due piedi , e lucia invece mi prese in ...

  • 04/12/2019
  • Autore: Boys slave
0
sono diventato uno slave - parte 1 -

Sono diventato uno slave - parte 1 -

Quest'estate andai con un gruppo di amici fuori a mangiare una pizza. Nel tavolo affianco al nostro erano presenti 5 ragazze . mentre noi parlavamo del più e del meno , una di queste ragazze si alzò i...

  • 03/12/2019
  • Autore: Boys slave
0
La Mia Storia di Vita - PARTE 3° - finale

La Mia Storia di Vita - PARTE 3° - finale

Si me ne andai spedito a casa , lasciandomi indietro quell'uomo che mi fece ricordare chi ero … presi la mia macchina e andai spedito a casa , dove qualche ora prima mia moglie mi tradii con quell'u...

  • 03/12/2019
  • Autore: SCRITTORE ANONIMO
0

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!